giovedì 14 maggio 2015

Rubrica: Youtubers per passione! 1.0

Ormai è da un mesetto che pubblico articoli su questo blog che riguardano il mondo del trucco e degli smalti e c'è chi si è chiesto come, a 34 anni suonati, mi sia venuto in mente di fare questa cosa!
Le risposte potrebbero essere tantissime, ma alla fine sono riconducibili tutte a una sola: il misterioso mondo di Youtube!

Fino a non troppo tempo fa vivevo da sola in un monolocale e qualche volta è capitato che alla tv non ci fosse nulla di interessante (qualche volta!!??).
E allora cominci a cercare nella rete qualcosa che ti interessi. Un pò per vedere quante persone ne parlano, come la pensano... poi nella mischia trovi persone che si distinguono per qualche particolarità e così inizi a seguire più assiduamente i loro canali youtube, scopri che ti piacciono, ti iscrivi al canale e finisci per non perderti neanche un video!
Io non ho nessuna intenzione di aprire un canale o editare miei video, prima di tutto perchè ho un lavoro, una casa e un fidanzato che occupano già buona parte della mia giornata (e ringrazio il cielo che sia così!), e poi perchè non ho assolutamente le competenze per essere credibile e apprezzabile in questo.
Parlare di make up o smalti mi piace, ma non ho molte amiche che abbiano la mia stessa passione e aprire un blog mi è sembrato il mezzo più carino di condivisione con tutte voi che invece avete il mio stesso interesse.
Quello che ho imparato in questi due o tre anni infatti (prima per me youtube era quasi uno sconosciuto) è che c'è chi apre il proprio canale per passione, per la voglia di condividere un interesse con più persone possibili, e chi invece lo fa perchè spera di guadagnare qualcosa (soldi o omaggi, collaborazioni con aziende di vario tipo, pubblicità etc...).
Trovo che non ci sia nulla di male nè in un caso nè nell'altro, ma apprezzo di più chi dimostra ciò che sa fare che chi chiacchiera e basta, quantomeno perchè se voglio vedere pubblicità accendo la tivù!
Ho quindi deciso di inaugurare, all'interno del blog, una rubrica dedicata ai miei canali preferiti: chi seguo, perchè, da quando etc...
Alcuni di questi canali sono strafamosi e sono certa li seguirete anche voi (se no non sareste finite neanche qui). Altri forse li scoprirete con me e magari vi piaceranno come sono piaciuti a me.
Inauguro la rubrica con una persona a cui spetta di diritto il primo posto come prima youtuber preferita (anche se lei ultimamente si è definita più una "videomaker").
Chi negli ultimi anni, da incompetente totale (io!), si è avvicinato al mondo degli smalti e della nail art in generale, tanto da diventarne dipendente, lo ha fatto quasi certamente per colpa sua: MICHELA PARISI, alias MIKELIGNA!

Mikeligna è una ragazza di 27 anni (penso vada per i 28) originaria di Latina, che ha aperto sia il suo canale youtube, sia il suo blog (sempre su blogger) nel 2010 e in pochissimo tempo è arrivata ad avere migliaia di iscritte al suo canale.
Attualmente sono più di 135.000!
Se cercate la parola "nail art" su youtube, il suo sarà uno dei primi canali che troverete.
Dalla biografia del suo sito internet ho scoperto che prima di fare della sua passione un mestiere, anche lei era un filino imbranata con trucco e smalti, per cui c'è speranza per tutte noi! Evviva!
I suoi primi video sono molto carini, genuini, abbastanza caserecci (registrava spesso dalla sua cameretta nella casa dei genitori), e la qualità era sicuramente quella di chi è alle prime armi.
Le nail art proposte erano molto originali, un pò alla portata di tutte e le marche di smalto utilizzate erano le più svariate: Layla, Peggy Sage, Deborah, Kiko, Essence etc...
La curiosità è che gli unici due smalti che aveva di Pupa erano di collezioni vecchissime, da lei stessa non particolarmente amati!
Il suo primo video sulla nail art collection è piuttosto buffo! Si compone di due scatole, una per gli smalti (buttati dentro a casaccio) e l'altra per gli accessori....se seguite il suo canale da poco vi sembrerà stranissimo visto che ormai non credo sia possibile contare gli smalti che possiede!
Un tutorial dietro l'altro, sopratutto di nail art, ma anche di trucco, e col passare del tempo arrivano anche le prime collaborazioni, tra cui la più nota con Pupa Milano, per cui entra anche a far parte della Pupa Nail Academy, insieme ad altre ragazze (anch'esse con il proprio canale).
Diventa onicotecnica e si iniziano a vedere tecniche sempre più precise e particolari.
Con la crescita del livello nelle nail art, arrivano anche altri argomenti: i make up tutorial, i "Get ready with me", i video "Haul", quelli di cucina, le review su vari prodotti, i "Top & Flop" etc...si trasferisce in un'altra casa con il fidanzato e aumenta notevolmente la qualità dei video.
La popolarità cresce a dismisura quando viene scelta da Real Time per il programma "Nail Lab" che, un pò sulla scia di "Cliomakeup", la fa scoprire anche a chi su youtube non ci aveva mai bazzicato.
Di Nail Lab sono state fatte quattro edizioni ed è in preparazione la quinta, per cui il seguito è ancora importante.
Escono anche un libro, con raccolte molte delle sue nail art, una rivista e comincia ad organizzare corsi dove lei stessa è l'insegnante.
La micropittura è decisamente nelle sue corde: basta guardare i video in cui disegna alcuni personaggi Disney su tip per farsi un'idea delle sue capacità.

Ora posso fare una considerazione? Il Blog è mio per cui si...la faccio!
Penso che Pupa debba un bel ringraziamento a questa ragazza...non ho mai visto i dati di vendita, ma ho idea che da quando Mikeligna li ha resi protagonisti dei suoi video su Youtube e ancora di più con Nail Lab, quegli smaltini tutti colorati sono diventati a un tratto più affasciananti per tutte! Quasi come se fosse sufficiente comprare quelli per riuscire a fare gli stessi lavori che fa Mikeligna sulle unghie!
Senza contare che gli smalti hanno trascinato e rilanciato i prodotti per il make up. La linea Vamp! ha fatto molto e la qualità dei prodotti è sicuramente cresciuta rispetto a un passato fatto sopratutto di "Trousse" dalle forme più svariate e ombretti in crema glitterati (pessimi se proprio vogliamo dirla tutta!).
Probabilmente tante aziende (e Pupa è tra queste) hanno capito che gli dà maggiore pubblicità una youtubers che prova i loro prodotti, ne parla, li loda (o li affossa in alcuni casi), che un video con modelle strapagate passato all'ora di punta su Canale 5.
Negli ultimi tempi Mikeligna ha parlato di tantissime cose sul suo canale, un pò meno smalti e un pò più di idee e argomenti diversi.
Il canale è sempre interessante, ma mi dispiace un pò non avere più l'impressione di poter provare a prendere spunto dai suoi tutorial per fare qualcosa di carino sulle mie unghie. E' diventata un UFO anche in quelle e ci rinuncio proprio!
Tanto per dare un esempio....
Ora...ammesso che con tanto impegno, pazienza, sudore, fatica e una buona dose di parolacce, per tentativi ed errori io possa arrivare a fare un cosa simile con la mano destra sulla sinistra....mi spiegate come potrei mai riuscire a farlo con la sinistra sulla destra? MISSION IMPOSSIBLE!
Tra i pochi video che non ho guardato volentieri ci sono quelli con le collaborazioni con i siti cinesi.
Li hanno fatti in tante su Youtube, ma da lei, che alla qualità delle cose, qualunque esse siano ci ha sempre guardato abbastanza, non me li aspettavo proprio.
Io sono sempre più per il Made in Italy o comunque per qualcosa che, seppur non fatto in Italia, non sia nato dalle mani di persone che per cucire quegli abiti sono state sottoposte a turni di lavoro massacranti e per compensi miseri.
E siccome per ciò che riguarda il Made in China la cosa è ormai nota e risaputa, io personalmente evito di foraggiare un mercato marcio e malato.
Questa però è solo una  mia opinione, che se vogliamo lascia anche il tempo che trova perchè l'argomento è troppo vasto e complicato, per cui andiamo avanti!
Penso si sia comunque capito che mi piace molto il canale di Mikeligna e come tutte le sue iscritte (immagino), ho i miei video preferiti e quelli che non amo particolarmente, ma qui...de gustibus!
Per concludere, non credo esistesse una sola di voi, che siete arrivate su questo blog, che non conoscesse Mikeligna, ma se per caso ci fosse qualcuna (davvero???) che non sapeva di chi si stesse parlando, vi invito semplicemente a cercarla sul tubo e capirete perchè ho scelto lei come prima protagonista della mia nuova rubrica.
Come sempre se volete dite la vostra e....
ciao a tutte!!!






Nessun commento:

Posta un commento