mercoledì 15 luglio 2015

Nail art semplice: uno dei tanti usi degli striping tape

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di una tecnica ormai conosciutissima e super facile da utilizzare, per creare una fantasia carina sulle nostre unghie, senza sudare sette camicie...cosa che in questi ultimi giorni risulta impresa ardua viste le temperature tropicali (che Dio le benedica!).
La tecnica in questione prevede l'uso degli STRIPING TAPE, ovvero quelle sottilissime strisce adesive, solitamente vendute in rotolini di cui posto una foto subito sotto.
Io ho il trio della Essence, all'interno del quale sono presenti tre colori diversi (fuxia, argento e nero con riflessi colorati) e non ho di che lamentarmi, anzi...mi ci trovo molto bene.
Il primo che ho comprato è stato però quello singolo, che è un verde e lo presi da Mi-Ny.
Quelli di Essence si trovano ancora e costano circa 3 euro se non ricordo male.

UTILIZZI
Gli striping si possono utilizzare sia come veri e propri adesivi lineari, da applicare orizzontali, verticali o in reticolati quadrati o romboidali o come vi suggerisce la fantasia, o come base da rimuovere per creare linee di smalto precise e vicine, senza pennelli particolari e con estrema facilità, rendendo tra l'altro la nail art agevole sia sulla mano destra che sulla sinistra.
Qualche post fa misi proprio qui sul blog una foto di una nail art realizzata applicando una striscia di striping arricchita con dei brillantini su una semplice base color ciclamino.
In questo caso è sempre importantissimo chiudere la nail art con il top coat, perchè altrimenti, essendo adesivo, basterebbe un pò d'acqua a farlo andare via, rovinandovi così il lavoro.

L'altro metodo consiste appunto nell'applicare le strisce su una base di smalto colorata, per poi rimuoverle dopo averci steso sopra uno strato di smalto di colore diverso, ottenendo così delle sottilissime linee colorate, abbastanza precise e di sicuro effetto.

LA MIA NAIL ART
Questa è la nail art che ho deciso di realizzare qualche giorno fa, con due colori molto estivi, presi dalla nuova collezione di KIKO, Power Pro Nail Lacquer.
Come vedete dalla foto, ho steso in due passate Acquamarina (numero 36) su pollice e indice, mentre sulle altre dita, sempre in due passate, Verde Lime (mumero 32).
.

Ho lasciato asciugare bene lo smalto, dopodichè ho applicato le striscette obliquamente, nel medio partendo dalla metà dell'unghia, e invece su tutta la lunghezza nell'anulare.
Ps: il colore di Verde lime è più verosimile nelle foto finali che in queste perchè ho fatto tutto di sera e la luce artificiale lo carica un pò troppo.
Comunque...dopo aver messo le striscette ho steso una passata un pò carica di Acquamarina, nel medio partendo dalla metà, come si vede dalla foto e nell'anulare su tutta l'unghia.

 Senza far asciugare lo smalto, ho rimosso le strisce (delicatamente) e ho lasciato asciugare, avendo cura di pulire con una penna correggismalto il bordo, laddove lo smalto aveva sporcato un pò la pelle.
E questo è il risultato finale. Una nail art estiva, fresce, semplice e a mio parere carina. I colori dei due smalti nell'ultima foto sono sicuramente più vicini alla realtà rispetto alle altre.
Ovviamente ho sigillato tutto con il mio solito top coat della Essence, Better Than Gel e ho lasciato asciugare anch'esso.
Sperando che l'idea possa avervi suggerito qualche nail art da condividere vi saluto e ci sentiamo nei prossimi giorni.
Alla prossima, come sempre... Ciaooooo!!!!

Nessun commento:

Posta un commento