mercoledì 30 dicembre 2015

2015: il mio Best Of...

Ciao a tutte ragazze!
Il mio ultimo post dell'anno sarà un pò diverso dal solito, ma penso lo capirete! Mettetevi comode perchè sarà un pò lungo!
Il 2015 volge al  termine ed è il momento in cui si fa un bilancio dell'anno appena trascorso: ti chiedi cosa ti eri prefissato l'anno precedente come obiettivo, scopri se hai ottenuto ciò che volevi, o se invece qualcosa abbia fatto deviare il tuo percorso verso altre mete.
La cosa buffa è che non hai neanche finito di mettere sul piatto della bilancia le vittorie o le sconfitte, che ti ritrovi a fissare i nuovi traguardi che vorresti raggiungere l'anno dopo!
Non mi soffermerò troppo sui singoli argomenti e concluderò con un Best Of delle piccole cose perchè quelle importanti sono fuori classifica...assolutamente inenarrabili!

Dal punto di vista professionale non ci sono stati cambiamenti di ruolo o di sede, ma le soddisfazioni non sono certo mancate.
Faccio un LAVORO compleatmente diverso da quello per cui ho studiato, ma siccome sono dell'idea che se ti pagano per fare qualcosa la devi fare al meglio delle tue possibilità, ho sempre cercato di non mollare, di dare tutto, anche se a volte ci sono stati periodi durissimi e iperstressanti.
Nel complesso penso di poter fare ancora un pò di più e questo è già un ottimo proposito per il 2016!

In tema sentimentale non mi sbilancio perchè non amo parlare di cose così personali sul blog.
Sono fidanzata (termine antico, ma che per me significa ancora tanto), sto bene con la mia metà e l'unica cosa che CI auguro è solo di continuare a crescere insieme come abbiamo fatto finora.


Momento LOVE a parte, ricomincio a fare il Grinch della situazione che mi è decisamente più congeniale!

Nelle amicizie ci sono stati alti e bassi: qualcuno che ho deluso, qualcuno che ha deluso me, e altri che invece hanno fatto in modo che mi sentissi speciale e importante.
Credo moltissimo nell'amicizia, specialmente con le donne, ma per natura e forse per provenienza geografica (la Sardegna è terra di Teste Dure!), sono molto diffidente e ci impiego un pò a lasciarmi andare.
E' altrettanto vero che quando riesco a farlo è il momento in cui sono più felice, perchè vuol dire che quella persona in qualche modo mi è entrata nel cuore.

A marzo ho deciso di aprire questo blog, dopo una bellissima esperienza al Cosmoprof di Bologna e da allora ho conosciuto (anche se solo virtualmente purtroppo) tutte voi.
Il motivo per cui l'avevo aperto era proprio quello di condividere la passione per il beauty con altre ragazze, ma non pensavo che sarebbe stato così bello.
Nel 2016 conto di pubblicare qualche post in più e spero di vederlo crescere ancora tanto.
Ecco un altro buon proposito: organizzare meglio il mio tempo, così da poter dedicare più tempo al blog!
Intanto vi lascio il link al mio primissimo articolo...chissà che non vi facciata una bella risata! Il mio primo post

In aprile c'è stato il viaggio a Parigi: era la prima volta che visitavo questa città e mi è davvero rimasta nel cuore. Credo di non aver mai visitato una città elegante come questa. Ci tornerei domani!

D'estate invece io e il mio ragazzo abbiamo fatto una piccola vacanzina nella costa centro orientale della Sardegna, sul Golfo di Orosei per intederci, e qua sono sicura e convinta nell'affermare che sia lo spettacolo della natura più bello che io abbia mai visto in 35 anni!
Se non ci siete mai state vi consiglio una gita di 3 o 4 giorni verso giugno o settembre: affittate un gommone, o prenotate l'escursione e fate il golfo coast to coast. Non ve ne pentirete.

E ora dunque veniamo al BEST OF, ovvero tutto ciò che ho conosciuto e mi ha accompagnato in questo 2015.

MIGLIOR ACQUISTO MAKE UP
Sicuramente la Naked 2, autoregalatami in occasione di una breve cappatina a Cagliari...la adoro!!!!

MIGLIOR SMALTO
Qui la lista sarebbe lunga, ma credo di poter annoverare tra le migliori scoperte low cost i nuovi Power Pro di KIKO. Ve ne parlai in questo post per cui non mi ci dilungo.

MIGLIOR CAPO D'ABBIGLIAMENTO ESTIVO
E' considerabile un capo d'abbigliamento un costume da bagno? Beh...per me si per cui ci pianto sicuramnete il mio costume color corallo di Calzedonia, triangolo sopra, slip vita ultrabassissima sotto, fatto come se fosse ricamato all'uncinetto. Impiega un pò ad asciugare, ma l'ho amato!

MIGLIORE SCOPERTA TECNOLOGICA
La chiamo così, ma in realtà parlo di un'applicazione che è stata utilissima dal momento esatto in cui l'ho scaricata sul telefonino.
Si chiama Easy Park: è sostanzialmente un modo veloce, pratico e conveniente di pagare la sosta del parcheggio. Arrivi, digiti il codice dell'area dove hai parcheggiato, inserisci la targa dell'auto e il tempo in cui sosterai. Poi vai a fare le tue cose e se hai bisogno di più tempo allunghi la sosta (senza dover tornare al prcheggio), mentre se finisci prima la interrompi e paghi solo per il tempo in cui hai usufruito del parcheggio.
Non hai la seccatura delle monete che non bastano mai, delle colonnine guaste o la fretta di dover tornare perchè la sosta sta per scadere.
Non so se sia disponibile per tutte le città, ma penso che sia abbastanza diffusa.

MIGLIOR LIBRO (attenzione lieve spoiler!)
Premettendo che quest'anno ho letto meno del solito (al massimo splendore leggo la media di 2 libri al mese), penso di dover mettere in cima alla classifica l'ultimo capitolo della saga di "HUNGER GAMES - Il canto della rivolta".
Non so se avete letto i libri, visto i film o entrambi.
Io letto il libro mesi fa, poi a  novembre ho visto il film al cinema (come al solito il libro si apprezza di più, ma è uno dei rari casi in cui la storia è resa molto bene anche sullo schermo).
A me è piaciuto molto il finale del libro, tutt'altro che scontato e melenso, del tutto fuori dal "e vissero per sempre felici e contenti": l'autrice sottolinea attraverso i suoi personaggi che nessuna guerra risolve definitivamente i problemi e l'uomo per natura si ritroverà sempre a combattere contro i suoi simili. Esisterà sempre chi imbraccerà un'arma, dandosi come attenuante il fatto che sia "a fin di bene", ma tra una guerra e l'altra, in qualche modo, si può anche godere la pace e ciò che di bello arriva con essa.

MIGLIOR SERIE TELEVISIVA
Non la seguo da tanto, ma mi sta accompagnando verso una fine anno tutta da ridere...da spanciarmi dal ridere a dirla tutta! Parlo di The Big Bang Theory. All'inizio l'avevo proprio snobbata, non so bene perchè, ma da qualche tempo io e il mio fidanzato stiamo facendo una scorpacciata di puntate, fin dalla prima serie e non c'è episodio in cui non si rida!
Ridere fa bene al cuore e allo spirito per cui se non l'avete già fatto, datele una chance e guardatene una puntata (al pomeriggio su Italia 1): difficilmente rimarrete indifferenti e forse come me, finirete con amare il personaggio principale, Sheldon Cooper, un fisico teorico super nerd, odioso, ma anche adorabile!


Potrei inserire ancora tanto in questo meglio di...perchè è vero che sono testarda e diffidente, ma di base sono anche un'ottimista e tendo sempre a tirare fuori il buono e il meglio da tutto, anche quando è difficile farlo, per cui in definitiva il bilancio del mio 2015 si può concludere in maniera assolutamente positiva.

Tra i BUONI PROPOSITI per il 2016 c'è sicuramente la ricerca di una migliore organizzazione delle mie giornate (sono anche casinista e disordinata per la cronaca)!
Posso sicuramente far meglio alcune cose, a casa e sul lavoro...ma non posso diventare perfetta tutto in una volta se no che cosa faccio nel 2017 ????

E voi avete fatto la lista dei vostri buoni propositi per l'anno nuovo?
Fatemi sapere quali sono e nel frattempo divertitevi!

BUON CAPODANNO A TUTTE!!! 

 




6 commenti:

  1. Cerco di non prefiggermi mai dei buoni propositi, decido tutto strada facendo :)

    Amo Hunger games e The big bang theory e voglio provare quegli smalti Kiko!

    Buon anno bella, ti auguro la possibilità di realizzare ciò che vuoi :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Auguro lo stesso anche a te! A me piacciono i progetti importanti...sopratutto quando vanno a buon fine! Ciao!

      Elimina
  2. Voglio leggere anche io i libri di Hunger Games, perchè il primo film mi è piaciuto tantissimo!!
    LA Naked 2 ha dei colori stupendi!
    Buon 2016 cara! :*

    RispondiElimina
  3. Cara,bel post...ottimo resoconto dell'anno ,viaggi compresi :-) La naked 2 è una delle palette che utilizzo di più..
    Buon anno cara!!!
    Bacio
    Ale
    http://alespinkfairytale.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon 2016 anche a te! Ciao bella! Divertiti!

      Elimina